Ftth, Prysmian porta in Europa il “cavo dei record”

Basato su tecnologia FlexRibbon, il nuovo MassLink presenta il numero più alto di fibre mai usato nel settore e può essere utilizzato in tutti i mercati delle telecomunicazioni. Il debutto all’Ftth Conference di Amsterdam

Un cavo da record, a prova di futuro, compatto e con 6.912 fibre, il numero più alto nel settore dei supporti per l’ultrabroadband. Prysmian Group, lo specialista dei vettori per l’energia e le telecomunicazioni, presenta al mercato europeo il suo nuovo cavo MassLink con tecnologia FlexRibbon. La soluzione arriva nel Vecchio Continente in occasione della Ftth Conference 2019, di scena in questi giorni ad Amsterdam, dopo il debutto la settimana scorsa alla Ofc Conference and Exhibition 2019 di San Diego.

FlexRibbon 6.912 fibre – si legge in una nota dell’azienda – è un cavo con un disegno ultra-compatto per uso esterno, che contiene 6.912 fibre resistenti alla piegatura, abbastanza piccolo da stare in condotti di 50,8 mm. Usando la tecnologia FlexRibbon, i nastri sono arrotolati e compattati insieme in sub-unità dal piccolo diametro. Tuttavia, i nastri di fibra da 200 ųm forniscono ugualmente i vantaggi dello splicing a fusione di massa.

Originariamente progettato per essere utilizzato dai clienti di datacentre di larga scala, MassLink 6.912 fibre presenta potenziali usi in tutti i mercati delle telecomunicazioni. L’aggiunta del cavo da 6.912 fibre espande ulteriormente il portfolio dei cavi MassLink con tecnologia FlexRibbon di Prysmian Group che include anche FlexRibbon da 1.728 e 3.456 fibre, che possono essere contenuti in condotti rispettivamente di 31,75 mm e 38,1 mm. Con questa quantità di fibra in un singolo cavo, tale design di prodotto garantisce agli installatori facilità di utilizzo e migliore gestione della fibra.

Riferimenti:

Puoi trovare l’articolo completo e altre informazioni a questo link: https://bit.ly/2FBlOxO

2019-04-23T12:46:48+00:00